NEWS

40 ANNI SENZA CARNE

Si può vivere senza nutrirsi di animali? Certo che sì e questa consapevolezza cresce ogni giorno in tutto il mondo e, possiamo dirlo, da tanti e tanti anni. Un esempio vivente arriva da Paul Mc Cartney, ex Beatles, che da ben 40 anni ha riunciato a nutrirsi della sofferenza animale. In questi giorni ha presentato un documentario dal titolo One day in a week - che potete vedere in questa pagina - nel quale torna a riflettere sulla propria filosofia di vita e sulle scelte intraprese.

Secondo Mc Cartney decidere di non nutrirsi più di carne è una sfida che si può vincere in maniera graduale. La sua proposta - lanciata con Mary e Stella Mc Cartney nel 2009 - si chiama Meat free monday ed è una campagna no-profit volta a fare crescere la consapevolezza dei danni ambientali provocati dal consumo di carne e a incoraggiare i tentativi di rallentare il cambiamento climatico, preservando le risorse naturali e migliorando la salute umana. In che modo? Cominciando a rinunciare alla carne almeno una volta alla settimana, ad esempio il lunedì.

“Non è una cosa che puoi affrontare con un martello.  - ha raccontato Mc Cartney al National geographic - meglio proporre alle persone di provare per un giorno”. Nell'intervista, che potete vedere in questa pagina McCartney parla della sua scelta di diventare vegetariano e del perché invita a moderare il consumo di carne.

Lui lo fa da ben 40 anni.

Apprezziamo il gesto di Paul, da sempre attento a queste tematiche, ma noi come sapete andiamo oltre. Oltre quel solo lunedì c'è un martedì, un mercoledì, un giovedì e tutti gli altri giorni della settimana, del mese, dell'anno. A RadioVeg.it raccontiamo ogni giorno la bellezza e la serenità della scelta Veg, proponendovi centinaia di testimonianze. Ogni giorno. Non solo il lunedì.

RV /Nov 17

Cliccate qui per vedere l'intervista concessa al National geographic

 

Top