ASSOCIAZIONI

ANIMAL EQUALITY, UN NUOVO RICONOSCIMENTO

Importante riconoscimento per Animal Equality Italia. Il nuovo documentario “Behind Closed Doors” con  Chiara Caprio ed Andrea Morabito in qualità di autori, è stato selezionato come finalista per la categoria Dig Pitch al DIG Festival, uno dei più rinomati festival per il giornalismo investigativo internazionale.

L’edizione del DIG Festival 2019 si terrà dal 30 maggio al 2 giugno a Riccione.  La giuria sarà presieduta da Naomi Klein, che insieme a Avi Lewis (The Leap, Professore di giornalismo e media presso la Rutgers University del New Jersey, USA), Jeremy Scahill (The Intercept), Juliana Ruhfus (Al Jazeera) e Charlie Phillips (Guardinan, Sheffield Doc Fest, Channel 4) selezionerà i vincitori dei Dig Awards.

"Behind Closed Doors" è solo uno degli 8 finalisti previsti per questa edizione del festival del giornalismo indipendente. Noi ovviamente incrociamo le dita per Animal Equality Italia perchè, in caso di vittoria, il  team riceverà i fondi necessari per la produzione del primo documentario di lunga durata, firmato Animal Equality Italia, sulla situazione dei macelli italiani: “Behind closed doors” (in italiano: dietro porte chiuse) che avrebbe il fine di rilanciare la tematica della sofferenza e degli abusi all’interno delle strutture italiane per la macellazione degli animali, mostrando di nuovo al mondo cosa succede in questi luoghi attraverso le immagini raccolte dal team italiano.

Milano, 13/5/2019 - GC

.

 

Top