ANIMALI

ANIMALI IMPIGNORABILI, LO DICE LA LEGGE!

Finalmente una saggia decisione. Finalmente è arrivata la tanto attesa modifica all'articolo 514 del codice di procedura civile. Finalmente in  materia  di "beni" impignorabili la legge ha stabilito e messo nero su bianco che non possono essere oggetto, anzi soggetto, di pignoramento: "gli animali di affezione o da compagnia  tenuti  presso  la casa del debitore o negli altri luoghi a lui appartenenti e gli animali impiegati ai fini terapeutici  o  di  assistenza del debitore, del coniuge, del convivente o dei figli».

La richiesta di modifica della legge era stata oggetto dell'iniziativa #giulezampe, lanciata da Tessia Gelisio che, tramite change.org, è riuscita a  raccogliere il numero di firme sufficienti per presentarla al Governo e raggiungere con successo lo scopo che si era prefissata. 

Per leggere il testo completo della legge e relativa modifica dell'art. 77 cliccare qui.

Foto: www.provincia.or.it

Top