PRODOTTI

CANI E GATTI PIÚ LONGEVI: VIVONO IL DOPPIO RISPETTO A 40 ANNI FA

CANI E GATTI PIÙ LONGEVI: VIVONO IL DOPPIO RISPETTO A 40 ANNI FA.

CANI E GATTI sempre più longevi: ad affermarlo è una ricerca pubblicata sulla rivista Science. Lo studio dell'organismo e del dna degli animali potrebbe rivelare, infatti, elementi utili per agire anche sull'invecchiamento dell'uomo.

Negli ultimi 40 anni la durata della loro vita è raddoppiata: oggi un gatto vive in media 15 anni e un cane 12. Gli animali più in salute, naturalmente, sono quelli domestici curati e accuditi dai padroni. La ricerca è stata pubblicata sulla rivista Science dopo aver attirato l'attenzione degli esperti che stanno iniziando a studiare il fenomeno. Lo studio dell'organismo e del dna degli animali potrebbe rivelare elementi per agire anche sull'invecchiamento dell'uomo.
"Gli stessi fattori che permettono all'uomo di vivere più a lungo possono essere applicati agli animali domestici", osserva il biogerontologo João Pedro de Magalhaes, dell'Università britannica di Liverpool. “La vita domestica, tuttavia, espone cani e gatti ai rischi di obesità, inquinanti e cancerogeni, proprio come per gli esseri umani.”
"Forse tra un millennio potremo avere cani che vivono fino a 300 anni", afferma de Magalhaes battendo record come quelli del gatto texano Creme Puff, per esempio, che vanta 38 anni, o del cane australiano Bluey, di 29 anni. Ci sono anche gruppi di ricerca al lavoro per riuscire ad allungare la vita ai migliori amici dell'uomo, come il Dog Aging Project del genetista Daniel Promislow, dell'Università di Washington a Seattle. Il progetto integra ricerche su comportamento, riproduzione, ecologia ed evoluzione per individuare il segreto di "lunga vita" degli animali e applicarlo poi anche all'uomo. Secondo Promislow "riuscire a capire come migliorare qualità e durata della vita, sarà positivo sia per i nostri animali domestici che per noi stessi".

Top