STILI ALIMENTARI

CILIEGIA DI VIGNOLA IGP: CONOSCERLE, PER AMARLE DI PIÙ

Ciliegia di Vignola IGP: L’Europa firma i prodotti dei suoi territori

Quali sono le caratteristiche della Ciligia di Vignola IGP?

La Ciliegia di Vignola IGP è un frutto dal sapore dolce e fruttato. La sua polpa è consistente e croccante, fatta eccezione per la cultivar Mora di Vignola. La buccia ha un colore che varia dal rosso brillante al rosso scuro, tranne che per la varietà Durone della Marca, dove invece risulta sempre lucente ma di colore giallo e rosso brillante. I calibri minimi sono di 20-23 mm a seconda della varietà, mentre i massimi possono superare 28 mm. Le ciliegie si possono distinguere in varietà a polpa tenera (le cosiddette “tenerine”) o a polpa soda (i “duroni”); è possibile inoltre fare una distinzione cromatica dei frutti e parlare quindi di varietà appartenenti al gruppo delle nere, delle rosse o delle bianche. 

Gruppo nere: la tipologia dei frutti a buccia scura è rappresentata principalmente dalle seguenti varietà: Durone Nero I e II, tipiche del vignolese, caratterizzate da polpa scura e soda e ottime caratteristiche gustative. Altre varietà del gruppo sono: Bigarreau Moreau, Van e Samba. 

Gruppo rosse: la tipologia dei frutti a buccia rossa, caratterizzata da polpa soda, croccante e molto dolce, è rappresentata principalmente dalle seguenti varietà: Anella, Anellone, Giorgia, Lapins, Ferrovia e Sweet Heart. Queste ultime tre non sono di origine autoctona, ma nelle vocate terre vignolesi acquisiscono caratteristiche organolettiche equiparabili a quelle nostrane.

Gruppo bianche: la tipologia dei frutti a buccia bianco-giallastro e arrossata all’insolazione è rappresentata da una sola varietà di origine locale: il Durone della Marca, con polpa bianca molto consistente e soda; i frutti sono ricercati anche per uso industriale (ciliegie sotto spirito).

La ciliegia di Vignola detiene il marchio IGP dal 2013.

Nel cuore del territorio, nel cuore di Vignola! Scopri di più sulla Ciliegia di Vignola IGP su: aopigp.eu | pdopgi.eu

CAMPAGNA FINANZIATA CON IL CONTRIBUTO DELL’UNIONE EUROPEA E IL CONSORZIO DELLA CILIEGIA DI VIGNOLA IGP

Top