ASSOCIAZIONI

DECISIONI CHE FANNO LA DIFFERENZA

E' importante la decisione che ha preso LEAL Lega Antivivisezionista, ne abbiamo ricevuto informazione da Animal Press e ci fa piacere condividerla.

LEAL ESCE DALLA FEDERAZIONE ITALIANA ASSOCIAZIONE DIRITTI ANIMALI E AMBIENTE DOPO I SERVIZI E LE ACCUSE AD ENPA

Con una comunicazione ufficiale a FIADAA Federazione Italiana Associazioni Diritti Animali e Ambiente, il Direttivo di LEAL Lega Antivivisezionista esce dalla Federazione promossa da Michela Vittoria Brambilla in attesa che venga fatta chiarezza sull'operato di ENPA Ente Nazionale Protezione Animali dopo le denunce e le accuse fatte al direttivo dell'ENPA da soci, sezioni ed ex guardie zoofile.

Di seguito la lettera inviata da LEAL

Alla Federazione Italiana Associazioni Diritti Animalisti e Ambiente.
In questi giorni sono state diffuse a mezzo stampa notizie che gettano ombra sull’operato dell’associazione ENPA facente parte della Federazione.
I fatti al momento rivelati vanno ad intaccare non solo il principio di correttezza indispensabile quando si parla di contenuti economici, coinvolgendo tutte le associazioni che vivono di donazioni e fanno della trasparenza il loro segno distintivo, ma anche, soprattutto se provati, vanno a danno degli animali che ne subiscono le conseguenze.
Crediamo che qualunque realtà coinvolta in questo spiacevole episodio, e/o in altri simili, dovrebbe fare un passo indietro mentre viene fatta chiarezza sull'operato.
In mancanza di questo atto di responsabilità riteniamo che la stessa Federazione dovrebbe chiedere la sospensione della collaborazione in attesa di prove che spazzino via i dubbi sull’accaduto.
Questa linea di condotta ci appare indispensabile per non gettare ombre sull’operato di tutte le realtà che fanno parte della Federazione stessa e per prendere le distanze da eventuali comportamenti non idonei che possono aver pesato sugli animali danneggiandoli.
Ma poiché queste decisioni sembrano non essere state prese in considerazione, né dall’una né dall’altra parte, il consiglio direttivo di LEAL Lega AntiVIVIsezionista delibera di uscire dalla Federazione Italiana Diritti Animali e Ambiente, in attesa di doverosi chiarimenti sulla vicenda.
Porgiamo i nostri auguri perché nell'interesse di tutti, e non ultimi degli animali, possa essere ristabilita la verità.
Auguriamo buon lavoro e buon proseguimento a tutti.
Il consiglio direttivo di LEAL Lega Antivivisezionista onlus
Milano 26 febbraio 2018

LEAL Lega Antivivisezionista Onlus

ONG Affiliata al Dipartimento di Pubblica Informazione ONU

www.leal.it

Comunicato ufficiale da



Silvia Premoli
Ufficio Stampa
mob. 328 044 0635
animalpress@animalpress.it

Top