AMBIENTE

DOBBIAMO DIRE ADDIO ALLE FORESTE?

RadioVeg.it chiede più diritti per gli animali e sostiene con gran forza la scelta Veg. Vogliamo parlarvi di ambiente, pensando a quante volte nelle nostre normalissime giornate sentiamo parlare di smog e di polveri sottili che arrivano a livelli elevatissimi nelle città come nei piccoli centri urbani.

Oltre alla tragedia degli allevamenti intensivi, una delle cause dell’inquinamento e dei cambiamenti climatici, di cui purtroppo si parla poco,   deriva dalla deforestazione di vaste aree del nostro Pianeta.  Pensate che tra il 2010 e 2030 potranno andare persi 170 milioni di ettari di foreste nel globo, una superficie pari a quella della Germania, Francia, Spagna e Portogallo messi insieme. L’allarme è stato lanciato dal WWF alla fine del 2015 in occasione del “Tropical Landscapes Summit” tenutosi a Giacarta in Indonesia.

Se il trend non s’inverte la perdita delle foreste potrebbe aumentare, mentre bisogna ridurla a zero entro il 2020 per evitare crisi economiche e soprattutto variazioni climatiche pericolose per l’ambiente e per le popolazioni.  I dati sono contenuti nel rapporto “Living Forest: Saving Forests at Risk”.

I polmoni verdi a rischio sono molti fra cui l’Amazzonia, la Foresta Atlantica, il Borneo, l’Africa Orientale, l’Australia, Sumatra ed il Bacino del Congo. 

La deforestazione ha varie cause, fra cui l’espansione indiscriminata dell’agricoltura e dell’allevamento, il prelievo di legname, la costruzione di dighe e d’infrastrutture.

Il 10% dell'area deforestata è usata per la coltivazione della soia (usata come mangime per animali negli allevamenti intensivi), il resto è riservato al pascolo; dopo pochi anni, l'area va incontro a un processo irreversibile di desertificazione, e quindi diventa necessario abbattere una nuova porzione di foresta, in un circolo vizioso che degrada l'ambiente sempre di più. 

Oggi più che mai è necessario sviluppare una maggiore coscienza dell’immenso valore che hanno gli alberi, i boschi e le foreste poiché senza di loro, finirebbe la nostra vita sulla Terra.

I governi, i politici, i potenti della terra ne prenderanno atto? Abbiamo il dovere di sperarlo, soprattutto per i nostri figli. Noi, in ogni caso, abbiamo già scelto di essere Veg, il percorso migliore che l’essere umano può fare per affrontare più serenamente il futuro.

Questa è RV, la prima e unica webradio che sostiene con forza la scelta veg. Buon ascolto.

Milano, 25.3.2016 - G.C.

ARTICOLI CORRELATI:

OLIO DI PALMA E BOICOTTAGGIO SOCIALE

Top