NEWS

E VOI COME LO FATE?

Che la cultura Vegan sia entrata di prepotenza nei media di tutto il mondo, non c'è sicuramente da dubitare. Che questo aspetto abbia convinto milioni di persone a scegliere questa filosofia di vita invece è tutt'altro che vero, anzi, temiamo che per giornali, siti e televisioni la scelta vegan sia ancora e soprattutto colore, curiosità e costume.

Senza nulla togliere al valore delle informazioni riportarte, qualche giorno fa abbiamo letto sul sito Velvet Body un articolo (che qui potete leggere integralmente) relativo ad alcune regole basilari per essere Vegan anche nella vita sessuale. Non è strano comprendere che chi si nutre meglio ha una migliore circolazione sanguigna e di conseguenza una miglior efficienza anche a letto: proprio su questa onda di pensiero l'articolo indica una serie di regole eco - compatibili da tenere in considerazione.

Scrive Velvet Body: "Il primo ostacolo è quello dei preservativi. Il lattice con il quale sono realizzati contiene spesso caseina e lattosio, di conseguenza per l’acquisto non ci si può affidare a qualsiasi marchio presente sul mercato. Occorre piuttosto rivolgersi alle aziende che producono preservativi vegan privi di additivi chimici e che al tempo stesso evitano qualsiasi test cosmetico sulle cavie. Inutile dire che i costi salgono alle stelle, imponendo a volte veri e propri salassi. Discorso simile può essere fatto per i sex toys, anche se in questo campo qualcosa si sta muovendo e le aziende produttrici di giocattolini in legno o con materiali vegetali si stanno moltiplicando."

Nell'articolo si citano anche altre questioni come la pillola, il sesso orale e altre peculiarità. Di certo, essere Vegan al 100% è probabilmente impossibile. Sinceramente, ci basterebbe che la maggior parte degli esseri umani lo fosse almeno al 50%. Sapete a quanti animali si risparmierebbe la vita?

Detto questo: viva l'amore.Ogni tipo di amore.

RV/Set 17

Top