TENDENZE

E VOI COSA NE PENSATE?

Il 1 novembre, giornata internazionale Vegan, la Dj Paola Maugeri ha pubblicato sulla sua pagina Facebook una lunga riflessione che vi riproponiamo. Cosa ne pensate? Siete d'accordo con Paola?

Il movimento vegano avrà una grande evoluzione quando noi che mangiamo vegano e sentiamo vegano impareremo a rispettare nel profondo chi non la pensa come noi, chi non ha ancora sviluppato un certo tipo di coscienza alimentare,chi non condivide lo stesso tipo di empatia nei confronti degli animali,chi ancora li vede come cibo e non come fratelli che meritano di gioire insieme a noi di questo passaggio sulla terra. Il movimento vegano avrà una grande evoluzione quando smetteremo di ergerci a giudici, quando smetteremo di chiamare "carnivori" e "assassini" chi mangia diversamente da noi. 
Quando rinunceremo a fare di tutto pur di trovare un'incongruenza nella vita altrui e controllarci l'un l'altro per sapere chi è più vegano! Quando smetteremo di sbandierare un'ideale di coerenza che non appartiene all'essere umano. Essere vegani e' un arricchimento della propria vita, a me ha insegnato attenzione cura ed empatia. E tutti i giorni m'impegno in un processo di autoeducazione che partendo dal veganismo mi insegna ad includere e non ad escludere.  Il rispetto e l'amore per gli animali è conseguenza del rispetto e dell'amore per le persone. 
Tutte le persone.
Nessuno tra noi può dire di essere vegano di seconda generazione! 
Tutti noi siamo stati cresciuti mangiando carne uova latte e pesce e allora come la mettiamo? Sono " carnivori" e "insensibili" anche i nostri genitori che ci hanno messo al mondo e nutrito? ll mondo cambia con il nostro esempio e non con le nostre parole! Sono vegetariana da 38 anni e vegana da 20!
Il sistema si cambia dall'interno e solo in pochi hanno il coraggio di metterci la faccia!

RV/Nov.17

Top