TENDENZE

FIBRE DI ORTICA

L’ortica è una pianta tanto pungente e infestante quanto virtuosa. Terapeutica e tintoria, può essere una grande risorsa per la moda eco–friendly. Dalle fibre di ortica si fabbricano filati sottili, flessibili e morbidi, traspiranti come il lino e brillanti come la seta; dopo i processi di estrazione naturali si procede alla trasformazione da fibra a filato. La differente lavorazione di torcitura (ovvero torcere il filo perchè diventi resistente e forte) determina diversi tipi di filato: se poco attorcigliata, la fibra diventa protettiva come la lana, in caso contrario assume le caratteristiche del cotone. La facile produzione locale, l’uso di tutte le sue parti – il fusto, le foglie, l’acqua in cui viene macerata – in diversi settori, sono i punti di forza dell’uso di questa pianta nella moda; Ahimè l’apporto idrico per la crescita e la complessità del ciclo di produzione sono i punti di deboli. Ma volere è potere, no? Crediamo che a fronte dei numerosi benefici di questa fibra vegetale si possano trovare anche delle valide soluzione per ovviare a questi inconvenienti produttivi… Che dite?

A presto.

#ingoodwetrust 

by Stefania Depeppe 

Ethical Code      
www.ethical-code.com      
Top