ANIMALI

GLI ANIMALI VANNO A SCUOLA

Risalgono al 1990 i protocolli di intesa con il Ministero dell’Istruzione e gli Uffici Scolastici Regionali che sanciscono l'impegno di radicare il rispetto verso gli animali anche a scuola, ecco dunque alla ribalta il progetto "GLI ANIMALI VANNO A SCUOLA" 

Con questa iniziativa congiunta del Ministero dell’Ambiente e del Ministero dell’Istruzione, l’“educazione ambientale” approda finalmente nelle scuole italiane come insegnamento obbligatorio, dalla scuola dell’infanzia alla maturità. Tra gli argomenti della nuova materia: la tutela degli animali e dell’ambiente e l’alimentazione sostenibile.

Il Gruppo Lav di Bologna ha voluto cogliere questa opportunità creando un gruppo di lavoro dedicato a questo settore. Hanno fatto corsi di formazione e raccolto l’esperienza di volontarie di altre associazioni già attive nelle scuole della provincia di Bologna per presentare un progetto didattico che potesse suscitare la curiosità degli insegnanti e degli studenti.

L'offerta didattica si è arricchita grazie al coinvolgimento di esperti conosciuti a livello nazionale e internazionale, nonché  figure di riferimento esterne alla “Lav”.

Qualche nome: Carlo Prisco, avvocato e difensore degli animali. Andrea Morisi, Tecnico Ambientale ed ex Assessore all’Ambiente nel Comune di San Giovanni in Persiceto. Margherita Girotti, Educatrice Cinofila Diplomata Siua e specializzata in Zooantropologia Assistenziale e Didattica. Guido dalla Casa, docente di Ecologia Interculturale presso la Scuola Superiore di Filosofia Orientale e Comparativa di Rimini (Università di Urbino). Esperto di Ecologia Profonda come docente volontario alla UNITRE di Saronno. Laura Budriesi, attivista di Essere Animali.

Il progetto è partito il 16 Febbraio 2016 presso l’Istituto Isis “Archimede” di San Giovanni in Persiceto ed è da considerarsi un progetto pilota, che si vorrebbe fosse d’esempio anche per altri gruppi locali della Lav in modo da offrire la possibilità di diffondere una cultura di rispetto e conoscenza interspecifica anche in altre città e scuole d’Italia.

Info e immagini da comunicato stampa ufficiale.

Milano 16/3/2016 -  G.C.

Top