NEWS

I TRUMP: NON SOLO CACCIATORI... PARE

E' ufficiale: gli Stati Uniti d’America hanno un nuovo presidente ed è Donald Trump.

A dir la verità tutto pare meno che gli stati siano “uniti”: il nuovo presidente non è benvoluto proprio da tutti, eppure ha vinto e gli americani devono tenersi lui e tutta la sua  famiglia “glamour”.

Visto il personaggio non abbiamo mai dubitato che fosse veg, eppure il “poveruomo” ha una "pecca" in famiglia. Pare infatti che la figlia Ivanka Trump sia vegetariana e ami gli spaghetti cacio e pepe.

L’imperdibile notizia è apparsa su roma.corriere.it e, a parlare della nuova first daughter, è Francesco Panella, il proprietario di uno dei ristoranti più frequentati della capitale del quale Ivanka è fedele cliente quando è a Roma.

Di lei il sig. Francesco racconta: «Una donna forte, intelligente e altruista. A New York è amatissima».

Non entriamo in merito del fondamentale ruolo che ha già assunto la figlia prediletta di "The Donald" fin dalla campagna elettorale, piuttosto siamo curiosi di sapere qualche cosa sul suo essere vegetariana. A quanto pare Ivanka è una fan della cucina italiana. I suoi piatti preferiti sono gli spaghetti cacio e pepe e le zuppe, soprattutto in inverno. Continuiamo a leggere l’articolo ma null’altro si dice sulla sua scelta veg a parte ipotizzare che il kitchen garden, l’orto biologico voluto da Michelle Obama alla Casa Bianca come simbolo della campagna «Let’s move!» per promuovere stili di vita sani e ridurre l’obesità infantile, non sia in pericolo visto che, sempre a detta del proprietario del ristorante che ha una sede anche a Brooklin, Ivanka è una salutista molto attenta all’alimentazione e quindi con lei l’orto potrà solo migliorare.

Panella si lancia anche in una previsione: “Ivanka è ultra disponibile e con un carisma naturale. Se può dare una mano non ci pensa due volte, prende subito il telefono e cerca di rendersi utile. E’ molto impegnata nelle attività di beneficenza, sono convinto che grazie a lei svaniranno diffidenze e scetticismo nei confronti del padre».

Sapendo che, contrariamente a Ivanka, altri figli di Trump senior sono accaniti cacciatori, tante sono le domande che "sorgono spontanee", ma ci fermiamo qui, lasciando a voi la libertà di dare tutte le interpretazioni che volete alla notizia che vede protagonista una dei componenti di questa eterogenea famiglia, della quale si sentirà fin troppo parlare. 

Milano, 19/11/2016 - GC

Top