NEWS

LA PROPOSTA VEGAN DI PAMELA

Si è discusso e si discute molto di ampliare la possibilità di scegliere veg anche nelle scuole, negli ospedali, negli spazi di pubblica condivisione. In Italia ci sono diverse iniziative in questo senso e le prime mense scolastiche che rispettano questa scelta cominciano a farsi vedere. 

Anche oltreoceano c'è chi promuove questo tipo di scelta. Abbiamo saputo, ad esempio, che Pamela Anderson, bellissima ex-star di 'Baywatch' ha chiesto al Governatore di New York, Andrew Cuomo, di inserire una proposta vegan anche per i detenuti dello stato. Doppia la motivazione: meno costi per lo stato, miglior salute per i detenuti. 

Un'azione elaborata da Pamela - con la sua Pamela Anderson Foundation che si occupa di proteggere i diritti dell'uomo, degli animali e dell'ambiente - in collaborazione con l'attivissima Peta (People for the Ethical Treatment of Animals); il testo della proposta al Governatore Cuomo è stato reso pubblico e tra i vari contenuti si legge: "Considerando che New York ha più di 52.000 detenuti, potreste risparmiare quasi 2 milioni di dollari all'anno e salvaguardare la salute dei prigionieri, facendo seguire loro una dieta vegana."

Non è tutto. In maniera simbolica, Pamela Anderson ha dichiarato che se la proposta dovesse passare, sarà un piacere per lei servire almeno una volta i pasti vegan ai detenuti. Non ci sorprende saperlo... a quanto pare l'ha già fatto in alcune carceri dell'Arizona.

Per maggiori info in inglese

 

 

 

Top