AMBIENTE

LEO ANCORA PIÚ AGGUERRITO

Non si è ancora spento l'eco dell’inaspettato discorso fatto da Di Caprio Sul palco dell’88esima edizione degli Academy Awards  a proposito dei pericoli dei cambiamenti climatici che, come informa http://www.diregiovani.it/,  Leonardo fa parlare di nuovo di sé e questa volta lo fa dall’Indonesia a favore degli animali e contro l’Olio di Palma.

Si sa che il maggiore fornitore del famigerato olio è proprio l’Indonesia il cui governo si sta arricchendo in termini monetari impoverendo il paese in quanto a ricchezze naturalistiche e faunistiche, visto che la produzione dell’Olio di Palma sta mettendo a rischio  la gran parte degli habitat naturali dove vivono gli animali, spesso parte di specie protette.

Leo denuncia quel che sta succedendo con il bene placido mondiale sui social e la sua voce è forte e chiara: “Mentre le foreste dell’Indonesia continuano a essere distrutte per soddisfare la domanda di olio di palma, l’orangotango di Sumatra è sempre più spinto sull’orlo dell’estinzione”.

Da quanto riporta qualche giorno dopo ilfattoalimentare.it, la denuncia in un primo momento non è stata affatto apprezzata dalle autorità indonesiane che hanno subito minacciato l’attore di espellerlo dal Paese in quanto il permesso d’ingresso rilasciatogli dal Dipartimento all’immigrazione era adeguato solo per svolgere attività turistiche e non era quindi gradito che gettasse discredito sull’industria dell’olio di palma e sul governo del Paese asiatico.

Ovviamente la notizia ha subito fatto il giro del mondo e  il governo indonesiano ha dovuto fare dietro front cercando di rimediare agli effetti di quella che si è rivelata un’enorme gaffe.  

In una intervista al sito foresthints.news il Ministro dell’ambiente e delle foreste indonesiano, Siti Nurbaya, ha dichiarato di condividere in gran parte le preoccupazioni espresse sinceramente e in buona fede da DiCaprio che, durante l’escursione per vedere gli orangoutang nel parco nazionale di Gunung Leuser, era stato accompagnato da un funzionario del ministero che si era addirittura dichiarato disposto a collaborare con l’attore in uno sforzo comune alfine di far fronte alle reciproche preoccupazioni comprese quelle che riguardano l’ecosistema Leuser.

Insomma il Leo è sempre più agguerrito verso la salvaguardia del pianeta e verso il benessere degli animali e noi di RadioVeg.it siamo ovviamente con lui e lo supportiamo.

Per conoscere il discorso di Leonardo di Caprio durante la consegna degli Oscar cliccare QUI 

Per leggere tutto l’articolo cliccare QUI 

Per approfondire il discorso sull’Olio di Palma cliccare QUI

 

Milano, 20/4/2016 - GC


 

Top