ASSOCIAZIONI

LET IT BEEE - LASCIALO VIVERE, CAMBIAMENÙ

"LET IT BEEE – Lascialo vivere, cambiamenu!” è lo slogan con cui sabato 17 marzo 2018 volontari e simpatizzanti LAV si sono mobilitati - qui sopra vedete alcune immagini LAV dagli eventi -  attirando a tempo di musica l’attenzione dei passanti, informandoli sul terribile destino di migliaia di animali e sulla possibilità di lasciarli vivere, cambiando le proprie abitudini a tavola. È successo in diverse città d'Italia e queste mobilitazioni sono un altro segno dei tempi che stiamo vivendo: tempi in cui l'attenzione nei confronti degli animali si alza, tempi in cui il consume di carne diminuisce, tempi in cui sta germogliando un seme del futuro che verrà.

Non vogliamo essere ottimisti ad occhi chiusi: conosciamo bene qual è la situazione terribile degli allevamenti intensivi unita alla non consapevolezza di milioni/miliardi di persone nei confronti degli animali. Riconosciamo però il valore di queste operazioni, che hanno tutto il nostro plauso.

“Portando in piazza immagini di agnelli sereni e uno slogan che è una forte esortazione a lasciarli vivere, vogliamo contribuire a sensibilizzare le persone sull’interruzione brusca e crudele della vita degli animali allevati per diventare cibo. In questo caso addirittura cibo festivo, alimento che lungi dal celebrare la rinascita, mette in scena la morte e il sacrificio di esseri senzienti”: questo è stato il commento di  Paola Segurini responsabile LAV Area Scelta vegan.

I nostri più grandi complimenti alla LAV. Sottoscriviamo l'appello LET IT BEEE.

RV / Mar 18

Qui trovi il comunicato della LAV sull'operazione LET IT BEEE.
Qui trovi un articolo apparso su Quotidiano.net.
 

Top