NEWS

MENÙ VEG ANCHE NELLE SCUOLE DI ROMA

Scegliere un'alimentazione vegan, anche nelle scuole, diventa sempre più un diritto. Per questo l'amministrazione M5S romana, dopo averlo annunciato qualche mese fa, ha deciso di pubblicare un nuovo bando di appalto relativo al servizio mensa per asili nido, scuole dell'infanzia ed elementari. Un bando, dal valore complessivo di 347,3 milioni di euro, che scadrà nel mese di luglio del 2020 e che dovrà garantire oltre 62 milioni di pasti.

Nel bando si legge - come scopriamo su Affari Italiani - che dovranno essere garantire  diete speciali per motivi di salute, diete speciali leggere, diete speciali a carattere etico-religioso  e diete per lattanti e per il periodo di svezzamento, nelle quali è prevista la possibilità di utilizzo del latte materno. Ci saranno anche i menù vegetariano e vegano, che saranno somministrati dietro richiesta della famiglia dello studente. 

Concedere un diritto a chi ne fa richiesta, ancora una volta, ci sembra solo una scelta di buon senso. Per questo plaudiamo alla scelta della sindaca Raggi e della sua amministrazione.

Top