TENDENZE

PARMA ETICA: CHIEDESI PATROCINIO REGIONALE

Per il secondo anno consecutivo la Regione Emilia Romagna ha rifiutato il proprio patrocinio al festival vegan “Parma Etica 2016”, con la motivazione che le iniziative promosse dal festival non sono “coerenti con le politiche nutrizionali della Regione, che promuove un modello alimentare corretto, sostenibile, in equilibrio tra dimensione ambientale, identità culturale, compatibilità economica e garanzia di livelli di salute corretti”.
Volentieri  RadioVeg.it si fa portavoce della richiesta ricevuta dall’Associazione PARMA ETICA che  riportiamo di seguito così come ci è stata inviata:

“Superfluo dire che riuscire a far cambiare idea alla Regione regno del prosciutto e del parmigiano sarebbe un segnale formidabile! E poi è un'occasione unica per la comunità vegan e il movimento animalista di farsi sentire in massa per chiedere un riconoscimento pubblico da parte di una istituzione. Se raggiungessimo l'obiettivo avremmo sfondato una muraglia e creato un precedente a beneficio di tutti gli eventi a venire. Chiediamo questo patrocinio perché il festival è una manifestazione culturale, e non può essere discriminata rispetto alle sagre della porchetta. Lo chiediamo in nome dell'uguaglianza di trattamento con altre manifestazioni, e del diritto alla libertà di espressione. Questo riconoscimento sarebbe un grande passo avanti verso la legittimazione del movimento, con ripercussioni a livello politico. Ma abbiamo bisogno del sostegno di tutte le pagine come la vostra per farla decollare. Vi chiediamo di firmarla e condividerla in modo che abbia la massima visibilità, e di invitare i vostri followers a fare altrettanto. E' una battaglia tra Davide e Golia, ma se è vero che in Italia ci sono 7 milioni di vegetariani, quale opportunità migliore per far sentire la nostra voce? Abbiamo già ricevuto l'appoggio della LAV sulle sue pagine MercolediVeg e MammeVeg, oltre che di Giustizia Animalista, Basta Delfinari e NonSoloAnimali, e dell'azienda Verys. Ma ci servono molte firme per poter coinvolgere anche la stampa e attirare l'attenzione a livello nazionale. Il vostro contributo è importantissimo.”

“Parma Etica” è alle porte quindi le firme sono urgenti.

Per firmare la petizione cliccate QUI.

Per partecipare all’evento su facebook creato da GIUSTIZIA ANIMALISTA, cliccate QUI.

Per conoscere il programma della manifestazione cliccate QUI.

Top