RICETTE

TARALLI AL POMODORO

TARALLI AL POMODORO

Ricetta di Simona Malerba, tratta dalla rivista Vegetariana

http://www.editoriaeuropea.com/Editoria_Europea/Vegetariana.html

https://www.facebook.com/rivistavegetariana

 

Porzioni: 26-28 PEZZI Preparazione: 45 MINUTI Cottura: 25 MINUTI (+ EVENTUALMENTE ALTRI 20)

 

INGREDIENTI:

140 g di farina integrale

10 di bucce di pomodoro essiccate*

2 prese abbondanti di sale

1 cucchiaino di origano

1 presa di peperoncino

40 g di olio extravergine d’oliva

60 ml di vino bianco

 

PREPARAZIONE:

1. Tritate molto finemente le bucce di pomodoro essiccate con un macinacaffé elettrico. 2.

Mescolate la polvere ottenuta alla farina integrale, aggiungete il sale, l’origano e il

peperoncino. Fate la fontana e versate al centro il vino e l’olio. Cominciate a raccogliere la

farina poca alla volta con una forchetta. Impastate bene e lavorate per 10 minuti.

3. Avvolgete l’impasto con la pellicola e fate riposare per mezz’ora. 4. Trascorso questo tempo, tagliate il panetto in sei pezzi e lavoratene ognuno in modo da ricavare dei cilindri di pasta sottili (dello spessore di un mignolo e lunghi 10 cm). Chiudete ogni pezzetto di impasto

incrociando le estremità e premendo per farle aderire bene. 5. Portate a bollore una pentola

d’acqua, salatela leggermente e versate i taralli, pochi alla volta, fino a quando non verranno a

galla. Fateli asciugare su di un telo, quando saranno freddi (o anche il giorno dopo) infornateli

a 180¢X per circa 25 minuti, finché saranno leggermente dorati e croccanti. Se non dovessero

asciugarsi completamente infornateli a 150° per circa 20 minuti.

 

* Alcune preparazioni, come sughi, pesti a crudo, gazpacho e vellutate richiedono la polpa

di pomodoro senza buccia. Per ottenere le bucce del pomodoro, immergete i pomodori in

acqua bollente per 1 minuto dopo aver praticato un’incisione a croce alla base. Toglieteli

dall’acqua e spellateli. Fate essiccare le bucce nell’essiccatore per circa 10 ore, oppure nel

forno alla temperatura minima. Per 8-10 g di polvere vi serviranno circa 2 kg di pomodori.

Con la polvere di pomodoro potete preparare anche del pane o biscotti salati, aromatizzare

minestre e risotti.

 

 

Top