NEWS

UN PIATTO SPECIALE SVIZZERO

Essere vegan vuol dire tante cose. Vuol dire fare una scelta intelligente, esprimere amore per il pianeta, per se stessi e naturalmente per gli animali, per tutti gli animali, non solo per gli amatissimi cani e gatti. In Svizzera, spinti dal fatto che qualche tradizione culinaria preveda ancora l'utilizzo della carne di gatto, tre organizzazioni vegetariani sono riusciti ad attirare l'attenzione della rete, proponendo un finto video di un ristoratore che propone carne di gatto e di cane.

Le tre associazioni si chiamano Swissveg, Vegetarierbund Deutschland (alleanza vegetariana della Germania) e Beyond carnism (Oltre il carnismo) un gruppo americano. Oltre 10 milioni di persone hanno visto il video (che potete vedere anche in questa pagina)  spingendo a riflettere e stimolando migliaia di commenti.

Un'azione che riteniamo molto efficace e che centra in pieno uno dei tanti temi che rappresentano le contraddizioni dell'essere umano, anche di coloro che si dicono amici degli animali: perchè alcuni animali si mangiano e altri si uccidono senza pietà? Non sono comunque vite, esseri senzienti capaci di provare dolore e paura?

Complimenti a queste tre associazioni che - per la cronaca - hanno usato nel video solo corpi in silicone.

Top