NEWS

VUOI ANCHE GLI APPLAUSI?

L'intelligentone della settimana sembra il nipote nordico di Arnold Schwarzenegger, biondo con coda, tutto muscoli e poco cervello. D'altronde presentarsi ad un festival Vegano - il Food Vegan Festival Amsterdam - con in mano una bisteccona cruda e, davanti agli sguardi sorpresi delle persone, cominciare a mangiarsela è segno di spiccato movimento armonico dei neuroni? Non è tutto, perchè il nostro Odino si è presentato con tanto di maglietta "provocation" con la scritta Go Vegan And Die, un tantino in controtendenza rispetto a quello che dicono tutti gli studi medici internazionali. A meno che quel "Diventa Vegan e muori" non sia una scelta del cattivone biondo, che nelle giornate libere parte dalla Svezia, raggiunge l'Olanda e scorrazza per Amsterdam a cercare Vegani da "Termineitorare".

Cliccate qui per ascoltare in diretta RadioVeg.it/player

Abbiamo trovato la notizia sul sito Dissapore.com, con i sagaci commenti della divertita Chiara Cavalleris:
- sul Festival Vegano "una ridente manifestazione tutta quinoa e focaccine tristi" - ohibò, che focaccine frequenta Chiara?
- sull'arrivo della polizia "Peccato, un arresto per atti onnivori in luogo pubblico sarebbe stato divertente" - Da ribaltarsi, proprio.

Ma chi è questo esibizionista? - Perchè, diciamolo, ha fatto esattamente quello che farebbe una Drag Queen ad un Family day o un moralista in un locale per scambisti. Leggiamo ancora dall'articolo: "Trattasi infatti di uno youtuber da 32 mila seguaci, Sv3rige, ex vegano illuminato sulla via della proteina animale, oggi invasato di dieta paleo (quella ispirata al paleolitico, costituita perlopiù da grassi animali). Del suo periodo vegan, dichiara:  “sono quasi morto”.  - curioso, perchè tra i vegani che conosciamo noi è un ecatombe continua - Usa il canale Youtube per raccogliere testimonianze simili alla sua: onnivori ritrovati che raccontano la propria vita a mesi o anni dalla scelta meno radicale che ci sia: mangiare di tutto."

Dopo aver masticato per bene e con molta calma la sua bisteccona cruda - immaginiamo che delizia - il vichingo se n'è andato. Senza nemmeno assaggiare una fetta di tiramisù vegan o ubriacarsi con un bel frullato di ananas, pesca e zenzero. O, esagerando, masticando una delle focaccine tristi, diciamolo vere specialità del festival vegano olandese. Comunque, contento lui...

Sappia, il biondo con la coda, che non tutti i vegani sono pacifisti e non violenti. Qualcuno che si irrita di fronte a delle provocazioni - anche se a fin di click, l'abbiamo capito -  potrebbe sempre trovarlo. Nel caso la sua alimentazione non sia sufficiente a stenderlo.

Cliccate qui per ascoltare in diretta RadioVeg.it/player
Cliccate qui per l'articolo apparso sul sito Dissapore.com
Cliccate qui per leggere un articolo apparso sul sito BusinessInsider.com

RV /Ago 18

 

-

Top