EVENTI

WEEK END VEGANO A FERRARA

Quando in un luogo simbolo del “prosciutto” come Ferrara un’agenzia che organizza eventi decide di sfidare le tradizioni del territorio e lancia il primo VEGAN FESTIVAL in città, significa che qualche cosa sta decisamente cambiando.

La macchina organizzativa di cui parliamo è nata poco più di 3 anni fa e si chiama "FEshion Eventi". Abbiamo contattato la direttrice, Dott.ssa Alessandra Scotti, spinti dalla curiosità di saperne qualche cosa di più su questo importante evento, al suo debutto il 7 e 8 maggio 2016.

Siete un’agenzia di promozione e organizzazione di eventi di vario genere, come mai avete pensato a un evento vegano proprio a Ferrara? Ovviamente noi vegani ne siamo contenti, ma sappiamo anche che la zona è notoriamente poco vegana.

Io sono appassionata di cucina e ultimamente mi sono molto avvicinata a questa cultura che, oltre ad essere sana e naturale, è anche molto gustosa. Sono amante della natura e degli animali e, dopo essermi confrontata con svariati esponenti di questo mondo, tra cui una componente dello staff che è vegana, ho deciso di dedicargli un evento che sia di ispirazione e guida per me e per chiunque ne sia incuriosito.

Inoltre ci piacciono le scommesse: sapevamo che Ferrara fosse poco recettiva al "vegan", ma ci incuriosiva l'idea di portare il primo "Vegan Festival" nella nostra città.

Avete dei patrocini importanti, addirittura i CONFESERCENTI, è stato difficile convincerli?

Verissismo! Il "Vegan Festival" vanta importanti patrocini, tra cui, appunto, quello della "Confesercenti", con la quale già da diverso tempo collaboriamo e che ha subito abbracciato il nostro progetto. Anche perché, al loro interno, vi è "FederBio" - Federazione Italiana dell'agricoltura biologica e dinamica. L'evento è patrocinato dall'Amministrazione Comunale di Ferrara e rispetta la certificazione "ISO 20121" che predilige un basso impatto ambientale ed uno standard elevato di organizzazione. Fondamentale il supporto dell'Associazione Animal Defenders e di IBS-Il Libraccio, che sono al nostro fianco nell'organizzazione per garantire un'elevata qualità delle conferenze, sono stati selezionati i migliori relatori ed è stato redatto un fitto programma di conferenze e show coking. 

In linea di massima quale sarà il programma? I momenti clou quali saranno?
Le conferenze si terranno nell'area centrale della piazza, inizieranno alle 11 del mattino e termineranno circa alle 22.30 di entrambi i giorni. Si alterneranno show cooking e presentazioni dei libri che abbracciano la cultura vegana. Tutti i relatori mantengono un alto livello qualitativo, quindi non si può parlare di momenti clou in quanto tutti possono ritenersi tali.

Avremo due “ospiti speciali”:

  • sabato alle 21.00 la giornalista e conduttrice televisiva Paola Maugeri, che presenterà il suo libro "Alla salute" seguito poi da uno show cooking

  • domenica alle 10.00 la healthy e food blogger Federica Gif che presentarà il libro "Più ricette sane, meno ricette mediche" deliziandoci con uno show cooking finale.

Il fitto programma è arricchito da ristorantini che proporranno i loro migliori veg menu, da una selezione di espositori a tema e da un'area laboratori vicina alle conferenze, dove grandi e piccoli potranno imparare e divertirsi nel totale rispetto della natura.

In che zona di Ferrara si terrà il VEGAN FESTIVAL?

L'evento è concentrato sul "Listone": il lungo marciapiede centrale di piazza Trento e Trieste, la piazza principale della città, accanto al Duomo. Come anticipato sarà suddiviso in aree: espositori, laboratori, conferenze e ristorantini.

Per leggere tutto il programma del VEGAN FESTIVAL di FERRARA cliccare QUI.

 

Milano, 1/5/2016 - GC


 

Top